Banchettiamo?

Sì sì sì, ciascuno ha le sue, però io c’ho le mie a tavola e me le tengo, anzi ve le racconto:

  • a volte quando bevo il vino rosso, per una ragione che potrebbe essere la scarsa qualità dell’elisir, la temperatura o la mia stanchezza (o quello che any o andy mi spiegheranno), mi viene un dolore forte dietro le orecchie, tipo un bruciorino fastidioso. Dopo mezz’oretta passa ma è proprio una roba che mi fa saltare i nervi
  • annuso tutto quello che mi passa davanti. Acqua naturale? annusiamola. Risotto ai funghi? perché non ficcarci il naso dentro. Non è che non mi fido, è che ho un bisogno fisico di sentire l’odore delle cose, per apprezzarne al meglio il sapore. Solo che lo faccio anche a casa delle persone che mi invitano o al ristornate. E passo per una grande maleducata.
  • Ho sempre fame. O meglio: non amo abbuffarmi ai singoli pasti, ma ogni quattro ore devo mangiare qualcosa…un frutto, un dolcino, un pacchetto di cracker, un baby bell …come i bambini, aspetto la mia poppata. Oggi ho terminato il pranzo alle 14. Sono le 16.12 e ho già mangiato un gianduiotto…è che c’ho il calo di zuccheri
  • Non posso mangiare il risotto al sugo e non riesco a guardare qualcuno che lo fa di fronte a me. Mi sembra vomito
  • Mangio il cono gelato con il cucchiaino, altrimenti è un disastro
  • Mi piace prendere una banana, schiacciarla con la forchetta e poi spalmarla sui crackers
  • quando mangiavo gli animali morti (più o meno sono passati dieci anni dalla crisi mistica) inzuppavo pane e prosciutto nel latte

Ho riletto cosa ho scritto…è il ritratto di una donna davvero grezza….uhsignur….ma sono io questa??!

Annunci

~ di verdespirito su marzo 12, 2007.

20 Risposte to “Banchettiamo?”

  1. dopo aver letto di pane e prosciutto pucciato nel latte mi è venuta un sincope, sono un chimico serio, non posso sraggiare succo di pera dal naso mentre guardo il coputer zio faaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  2. ma no il succo di pera dal naso no!!

  3. niente cono per me, altrimenti è disastro,solo coppetta

  4. “Mi piace prendere una banana, schiacciarla con la forchetta e poi spalmarla sui crackers – quando mangiavo gli animali morti (più o meno sono passati dieci anni dalla crisi mistica) inzuppavo pane e prosciutto nel latte”

    senti io pensavo di essere anormale perchè ho sempre amato i crackers salati con la nutella (presente come il salato esalta il dolce del cioccolato???) e perchè quand’ero piccolo prendevo sempre 2 palline di gelato: limone e caffè.

    Ma tu sei peggio…

    😀

  5. Eh, io mangio molto volentieri e purtroppo di nascosto, per tutte le pippe salutiste in giro- carne cruda, con spiccato gradimento per i petti di pollo crudi.

    Quella roba li della banana schiacciata… la fai da sola vero? cioè, nun è che te fai vede…

  6. cuper la nutella con i crackers mi sembrava così ovvia che non sono stata a specificare la faccenda

    zauberei…ehm…beh sì…nel senso che non lo faccio davanti a persone che non conosco, sai ho una certa immagine di fanciulla delicata e posata da mantenere…

    laura, come mai abbiamo questi problemi con il cono?

  7. Ninfuccia, sei semplicemente DISGUSTOSA! Pane e prosciutto nel latte!!!!!!!!!!!!!! E la banana schiacciata sui crackers!!!!!!!!!! Mon dieu… pero’ è carino annusare tutto, anche se l’acqua naturale mi sembra un filino eccessivo, specie se al ristorante. Ma va bene lo stesso 😀

  8. andy…ihihihihih….ehm…disgustosa moi??! allora la faccenda del vino, come mai mi viene male alle orecchie??? sei tu l’esperto, forza, impegnati ecchecazzo! :DDD

  9. passi la banana ma quella del pane e prociutto nel latte ancora la dovevo sentire…io non ce la farei mai.
    comunque il mondo è belllo proprio perchè vario 🙂

  10. Ninfuccia, non so che cazzo succeda ai tuoi timpanucci quando ti fai di vinuccio. Sorry. :p

  11. sgrunt

  12. pruritino o non pruritino, ora è inderogabile: ti adoro. soprattutto sul punto del riso col sugo.

  13. Anche a me il risotto fa lo stesso effetto, il cono con il cucchiaino è classe pura niente da dire.
    😉 Bacione bacione…

  14. zdora: DICO?

    Aj: classe pura? ullalà ora mi atteggio da fighetta allora

  15. so’ gelosa

  16. any amore mio non essere gelosa…tu resti in cima alla lista

    (zdora dai, e che potevo dirle? e poi i DICO si possono fare a destra e a manca no?)

    ihihihihihih

  17. Pure io annuso tutto. L’acqua dipende, se apro io la bottiglia no, altrimenti si.
    E anch’io devo mangiare poco ma spesso.
    Il vino rosso non lo bevo, però la Ceres (e solo quella) mi da una sensazione di smazzata al cranio livello orecchie…
    Non stupitevi del pane e prosciutto nel latte, dalle mie parti la gente intinge il gnocco fritto, anzi, LO gnocco fritto, nel cappuccino/caffelatte…
    Verde, non sono poi cose così strane, dai…

  18. …mmm…any dovremmo indignarci…verdina, che vuoi, istituire un arem-dico?

  19. u signur. fa bene razzi a sconvolgersi tutto!!!

  20. Dunque io annuso qualsiasi cosa e mio marito mi odia per questo.
    Dolce-salato adorabileeee!
    Però non ti approvo il cono con il cucchiaio. Eddai che gusto c’è? prendi la coppetta allora, se non devi leccare.
    non ho mai capito chi mangia il cono con il cucchiaino….
    però ora capisco che sono problemi di equilibrio e vi rispetto..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: